Calciomercato Torino: Brekalo arrivato dopo un lungo lavoro

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Il Torino, nonostante il ko di misura nel derby contro la Juventus, crede nel nuovo progetto avviato con Ivan Juric come tecnico. Il Presidente Urbano Cairo ha le idee molto chiare e vuole vedere una squadra in crescita anche grazie agli innesti apportati in estate dopo un lavoro sicuramente non semplice.

A complicare tutto, infatti, ci si è messo il crollo del mercato giocatori e la sempre maggiore necessità, per i club, di spendere sempre meno. Ecco così che i granata sono riusciti a trovare alcuni rinforzi comunque di valore. Il Direttore sportivo del Torino, Davide Vagnati, ha fatto capire che dietro agli arrivi di giocatori come Brekalo, e non solo, vi è stato un lungo lavoro.

"Zima, Brekalo e Praet sono operazioni nate prima, molto prima. Trattative che non puoi mettere in piedi quando il mercato sta per chiudere. Brekalo era corteggiato da altri club, uno di questi (Lazio, ndr) ha tentato l'assalto in extremis: l'abbiamo messo su un volo privato", ha precisato il dirigente.


💬 Commenti