Andreas Skov Olsen ha lasciato il Bologna a titolo definitivo per trasferirsi al Bruges. L'attaccante con la maglia dei felsinei non è riuscito a rendere al meglio, forse anche per fattori non derivanti dal ragazzo. Ecco perchè la sua cessione, dopo i costi sostenuti per confermarlo a Casteldebole nel periodo, non è stata affatto un affare.

A confermarlo, anche da un punto di vista tecnico, è stato il Direttore sportivo degli emiliani: "Skov Olsen rappresenta una sconfitta personale, non abbiamo saputo creare le condizioni migliori per sviluppare il suo talento". Riccardo Bigon ha dunque sottolineato, con una certa amarezza, il divorzio dal ventiduenne danese.


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi