Calciomercato Bologna: Skov Olsen fallimento rossoblu

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Andreas Skov Olsen ha lasciato il Bologna a titolo definitivo per trasferirsi al Bruges. L'attaccante con la maglia dei felsinei non è riuscito a rendere al meglio, forse anche per fattori non derivanti dal ragazzo. Ecco perchè la sua cessione, dopo i costi sostenuti per confermarlo a Casteldebole nel periodo, non è stata affatto un affare.

A confermarlo, anche da un punto di vista tecnico, è stato il Direttore sportivo degli emiliani: "Skov Olsen rappresenta una sconfitta personale, non abbiamo saputo creare le condizioni migliori per sviluppare il suo talento". Riccardo Bigon ha dunque sottolineato, con una certa amarezza, il divorzio dal ventiduenne danese.


💬 Commenti