Calciomercato Napoli: Insigne bloccato da Spalletti

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Luciano Spalletti, presentato alla stampa come nuovo allenatore del Napoli, ha voluto fare subito una precisazione di mercato. Il suo 'obiettivo' numero uno è trattenere l'attaccante e capitano della squadra Lorenzo Insigne. Il calciatore, infatti, in scadenza di contratto tra dodici mesi, vorrebbe un importante adeguamento contrattuale, ma il Presidente Aurelio De Laurentiis non sembra intenzionato ad accontentarlo.

Il tecnico di Certaldo, dal canto suo, ha invece chiarito: "Insigne? Prima vorrei parlare con lui ma visto che è arrivata la domanda dirò qualcosa, penso di non turbarlo. Ci ho parlato per telefono perché gli ho fatto in complimenti dopo un gol in Nazionale. Gli ho detto che lo vorrei al mio fianco, poi naturalmente ci sono altre questioni che andremo ad analizzare quando tornerà". 

"In questo caso gli si fanno i complimenti, sia a lui che a Di Lorenzo, per l'Europeo fatto in maniera spettacolare. Ha fatto vedere più volte il suo marchio di fabbrica, di che panni si veste, e ci possiamo aggiungere anche i complimenti a Di Lorenzo, un giocatore completo, forte dal punto di vista fisico, che si adatta a fare tutto e fa tutto con grande qualità", ha poi concluso Spalletti.


💬 Commenti