Inter: Suning conferma la ricerca di partner, la nota ufficiale

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Nelle passate settimane la proprietà cinese dell'Inter, Suning Group, ha mandato messaggi non proprio incoraggianti sul futuro del club nerazzurro. Da tempo, infatti, visto che in Cina è cambiata l'aria la dirigenza ha fatto comprendere di essere intenzionata a cercare possibili partners cui cedere le quote della storica società milanese.

Tra voci ed indiscrezioni ecco così arrivare un comunicato ufficiale da parte di "Inter Media and Communication", nel quale è possibile leggere: "La nostra proprietà è in trattative per fornire una serie di soluzioni nell’ambito della struttura del capitale e della gestione della liquidità". 

"Suning ha confermato il proprio impegno per il sostegno finanziario del club con o senza un supporto esterno. In ogni caso, è ragionevole e prudente rivolgere lo sguardo anche all’esterno. In tal senso, Suning ha nominato consulenti e advisor in Asia per lavorare a stretto contatto in modo da trovare partner strategici, utili sia sotto forma di iniezione di capitale ma non solo. I colloqui con potenziali partner sono costanti", conclude la nota. Sostanzialmente c'è un lavoro sotto traccia che sta andando avanti e che potrebbe presto portare a qualche novità importante per il presidente Steven Zhang


💬 Commenti