Top e flop di Serie B: tutte le curiosità statistiche delle prime 10 giornate

Scritto da Redazione  | 

Qualcuno in passato definì la Serie B come un pollaio di gallinacce isteriche e non c’è nulla di più vero.

Al di là delle battute coreografiche, se ami questo campionato o lo segui per tifare la tua squadra del cuore, conosci benissimo le dinamiche imprevedibili di queste gare dove tutto può succedere. Per avere una chiave interpretativa più limpida scopri scopri quali sono i migliori pronostici per le scommesse sulla Serie B ma prima dai uno sguardo alla classifica per scoprire tutte le statistiche.

Da agosto fino alla decima giornata è successo di tutto e sono già stati 5 i cambi di panchina in circa 900 minuti di gioco, ecco tutti i top e flop della Serie B.

La Reggina al top ma perde colpi nelle ultime gare

Sono sempre tantissime le curiosità delle gare di Serie B e fra le migliori di questo inizio campionato c’è la Reggina di Filippo Inzaghi, capace di partire al top fino all’ottava giornata per frenare bruscamente contro Parma e Perugia. I 18 punti nelle prime 10 gare con 6 vittorie nette, sono un ottimo inizio per i Calabresi, anche se nelle ultime settimane hanno perso colpi.

Flop Benevento e caos società: Cannavaro si dimette, Vigorito non accetta

Gli Stregoni fanno parte delle squadre che già hanno cambiato tecnico e che navigano in un mare in tempesta frutto del caos, tra Cannavaro che già vuole dimettersi e il Presidente Vigorito che cerca di mantenere ordine in una banda di scalmanati, tatticamente parlando.

Soltanto 2 vittorie e 3 pareggi in 10 gare per i Sanniti, le 5 sconfitte tentano di affogare la squadra in piena zona retrocessione, con i tifosi che hanno perso la pazienza e la squadra in ritiro. Il Campione del Mondo aveva rassegnato le dimissioni subito dopo la gara contro il Como, Vigorito non le ha accettate e ha mandato tutti in punizione, tra il caos e la situazione in classifica critica, il Benevento cerca di recuperare la giusta serenità per salvarsi dall’inferno della Serie C.

 

Frosinone e Genoa al Top per la promozione diretta in Serie A

Entrambe le squadre hanno chiuso le prime 10 giornate fra le prime 2 posizioni a pari merito, primo il Frosinone con 7 vittorie, 3 sconfitte e 15 gol realizzati, secondo il Genoa con 6 vittorie, 3 pareggi, 1 sconfitta e 13 gol realizzati: totale 21 punti su 30. Questa è la migliore statistica di Serie B tenendo conto della difficoltà del campionato, entrambe le squadre si candidano per la promozione diretta in Serie A.

Flop Palermo nella palude della retrocessione.

Insieme al Venezia, Benevento e Como, anche il Palermo si trova in piena zona retrocessione con soli 9 punti in 10 gare. Nelle ultime 5 gare soltanto 2 punti nei pareggi contro Cittadella e Pisa, Flop totale per un Palermo che secondo gli obiettivi stagionali avrebbe dovuto lottare almeno per la zona playoff.

 


💬 Commenti