Calciomercato Bologna: Barrow in bilico per il futuro

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Dopo il pesante ko in casa dell'Atalanta per il Bologna di Sinisa Mihajlovic è il momento di rimettersi al lavoro in vista delle ultime sfide stagionali. In casa dei bergamaschi la squadra emiliana ha mostrato tutti i propri limiti, limiti che dovranno essere cancellati in vista del prossimo anno.

Ma se da un lato si pensa alle cose da migliorare dall'altro si valutano quelle critiche, che potrebbero condizionare pesantemente il mercato estivo del club felsineo. Per fare il mercato in entrata, infatti, sarà prima necessario vendere e i possibili partenti potrebbero essere più di uno.

I vari Orsolini, Tomiyasu, Svanberg, Schouten sembrano tentati da grandi club e non da ultimo in questa lista potrebbe forse finire anche l'attaccante Musa Barrow. E' stato il tecnico serbo ha lanciare l'allarme: "Ricordiamoci che per tenerlo la società deve pagare ancora 15 milioni, per cui saranno 15 milioni in meno per il mercato. Io con lui mi arrabbio, e lo faccio perché so che lui è uno di quelli che in partita ti può dare di più, e questo lo dimostrano i numeri. Tra l'altro ha fatto tutto questo in una squadra di metà classifica". 


💬 Commenti