Calciomercato Milan: Amine Adli piace ma c'è il Bayern Monaco

Scritto da Alex Bianchi  | 

Si chiama Amine Adli, è un classe 2000 con tanta voglia di emergere e tra non molto il Tolosa ne annuncerà la cessione. Il ragazzo, seconda punta di assoluta qualità e quantità, ha il contratto in scadenza e soprattutto non ha nessuna intenzione di rinnovarlo, circostanza che costringe la dirigenza transalpina a liberarlo per non perderlo a parametro zero.

Sul ragazzo ci sono da tempo le attenzioni del Direttore tecnico del Milan Paolo Maldini, ma con il Bayern Monaco la trattativa appare in fase molto avanzata. Damien Comolli, Presidente del Tolosa, parlando del giocatore, ha sentenziato: "Adli non giocherà più nessuna partita fino alla fine di agosto. Il club ha lavorato molto per cercare di rinnovargli il contratto, ma deve cederlo per non vederlo partire gratis tra un anno".

Il numero uno della società francese ha anche aggiunto: "Abbiamo ricevuto due offerte, da 10 e 12 milioni di euro, da top club europei, ma il giocatore le ha rifiutate entrambe. Sono due club che ogni anno giocano per vincere il campionato. Ho sentito che i suoi agenti vorrebbero portarlo via per 5 milioni; allora preferisco tenerlo fino alla scadenza del contratto".
 


💬 Commenti