Fiorentina Femminile: Baldi vuole dimenticare il suo infortunio

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Sara Baldi, giocatrice di proprietà della Fiorentina Femminile, è tornata a giocare dopo un periodo di stop dovuto ad un brutto infortunio. L'attaccante ventenne sembra però pronta a dare tutta se stessa per la causa delle viola. Lei, in terra Toscana dal 2020, con la sua attuale maglia ha collezionato 7 presenze segnando 1 gol.

Proprio la bergamasca ha raccontato: "L'infortunio mi ha tenuto fuori per quasi due mesi e al mio rientro la squadra non stava andando benissimo e non è stato facile. Però ho continuato ad allenarmi e aspettare la mia possibilità che è arrivata contro San Marino che ha rappresentato la mia rinascita". 

Baldi ha anche sottolineato: "Però è stato bellissimo giocare anche l'andata contro il Manchester City in UWCL perché è stata la mia prima volta in Europa, una grande emozione. Juventus? Ci è mancato l'ultimo passaggio prima del gol, ma siamo stare la squadra che più ha messo in difficoltà le bianconere. La mentalità della squadra è fare il meglio possibile per portare a termine questa stagione che è un po’ bugiarda. L’obiettivo è vincerle tutte, in modo da arrivare al punteggio più alto possibile e far capire che la Fiorentina non è una squadra da metà classifica, ma può essere fra le prime 4 e l’anno prossimo ambire a posti superiori".


💬 Commenti