Chelsea: Lampard saluta ringraziando la dirigenza dei Blues

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Nella giornata di ieri è arrivata la notizia dell'esonero di Frank Lampard da tecnico del Chelsea. L'ex centrocampista, storica bandiera dei "Blues", nonostante il ben servito ricevuto dalla dirigenza, ha voluto mandare un messaggio di affetto a tutto l'ambiente perchè il quarantaduenne di Romford non dimentica.

"È stato un enorme privilegio e un onore guidare il Chelsea, un club che è stato una parte importante della mia vita per così tanto tempo. Vorrei prima di tutto ringraziare i i tifosi per l'incredibile supporto che mi hanno dato negli ultimi 18 mesi. Spero che sappiano cosa significhi per me", ha scritto l'allenatore nel suo comunicato.

La nota termina così: "Quando ho assunto questo ruolo ho capito quali sfide che si prospettavano in un momento difficile per la squadra di calcio. Sono orgoglioso dei risultati che abbiamo raggiunto e sono orgoglioso dei giocatori dell'Academy che sono entrati in prima squadra e si sono comportati così bene. Sono il futuro del club".
 


💬 Commenti