UFFICIALE Real Madrid: Ancelotti firma un triennale, il comunicato

Scritto da Simone Beltrambini  | 

"L'italiano torna nel nostro club dopo aver riscritto i libri di storia durante il suo primo periodo nella hotseat del Real Madrid. Carlo Ancelotti (Reggiolo, Italia, 10/06/1959) è stato nominato nuovo allenatore del Real Madrid", con questo comunicato il club del presidente Florentino Perez ha annunciato il ritorno del tecnico in quel di Madrid.

Nella nota è anche possibile leggere: "Il tattico italiano, 61 anni, fa il check-in dall'Everton e torna al nostro club dopo aver scritto il suo nome nei libri di storia nel suo primo periodo da allenatore. Ha gestito il Real Madrid per un periodo di due stagioni tra il 2013 e il 2015 e ha portato la squadra al club del 10° Coppa Europa corona. Sotto la guida di Ancelotti, la squadra ha regnato in Europa a 12 anni dall'ultimo trionfo continentale dopo l'indimenticabile vittoria sull'Atlético nella finale di Lisbona".

"Ancelotti si è assicurato quattro pezzi d'argento durante il suo mandato al Real Madrid. Oltre alla corona della Champions League, ha alzato il 19° trofeo della Copa del Rey nella sua prima stagione in panchina dopo aver sconfitto il Barcellona in finale. Nel suo secondo anno, ha ottenuto altri due successi in trofei, avendo la meglio sul Siviglia conquistando la Supercoppa UEFA e battendo il San Lorenzo nella finale del Mondiale per Club. Nel frattempo, è l'allenatore del Real Madrid ad aver registrato il maggior numero di vittorie (78) nelle sue prime 100 partite ufficiali alla guida", conclude il comunicato.


💬 Commenti