Liverpool: Salah pronto a restare a vita

Scritto da Simone Beltrambini  | 

In casa Liverpool c'è da capire quale sarà il destino di Mohamed Salah. L'attaccante dei "Reds" con il contratto in scadenza a Giugno 2023 starebbe valutando attentamente tutte le opportunità. Il suo entourage è costantemente vigile a ogni 'sollecitazione', ma in questo momento appare ancora difficile capire se l'egiziano rimarrà ad Anfield o cambierà aria.

Lo stesso ventinovenne ex Roma e Fiorentina ha ammesso: "Se lo chiedete a me, vorrei rimanere fino alla fine della mia carriera. Il mio contratto? Non posso dire molto al riguardo, perché non dipende da me. Dipende da cosa vorrà il club, non io. Al momento, non mi riesco a vedere giocare contro il Liverpool. Mi renderebbe triste ed è duro parlarne, non voglio farlo. Al momento, non mi vedo a giocare contro il Liverpool. Ma vediamo cosa ci riserverà il futuro".

Salah ha anche aggiunto: "Klopp mi ha definito il miglior giocatore al mondo? Bellissime, ma sono sempre opinioni. Io non posso dire di essere il migliore al mondo, qualcuno sarà d’accordo e qualcun altro no. Sono contento di quello che sto facendo in questo momento, ma tutto è sempre opinabile. L’ambizione è quella, di essere il migliore. Nella mia testa, lo sono: sto provando ad avere quel tipo di fiducia. Non conta se qualcuno è d’accordo e qualcun altro no". Il futuro del calciatore rimane in bilico.


💬 Commenti