Calciomercato Juventus: Lingard osservato speciale

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

La Juventus ha sorpreso tutti nel corso del mercato di riparazione con gli acquisti 'lampo' di Dusan Vlahovic, Denis Zakaria e Federico Gatti, ma i bianconeri non sembrano intenzionati a fermarsi qui. La dirigenza, infatti, supportata da operazioni mirate ed intelligenti che potranno formalmente portare nelle casse quasi 70 milioni di euro (dati dalle cessioni al Tottenham di Dejan Kulusevski e Rodrigo Bentancur), starebbe pensando ad altri giocatori di qualità.

Tra questi potrebbe esserci anche Jesse Lingard. Il calciatore ventinovenne, in rotta con il Manchester United, sembrava destinato a partire a Gennaio, ma la vicenda che ha toccato Mason Greenwood, arrestato per violenza sessuale, ne ha frenato la cessione. Ad ammetterlo è stato il tecnico dei "Red Devils" Ralf Rangnick: "Tre settimane fa Jesse non voleva andare via e in seguito ha cambiato idea. All'epoca avevo detto che, se avesse trovato una società e una soluzione che a noi stava bene, gli avremmo consentito di partire. Con gli sviluppi degli ultimi giorni, però, le cose sono cambiate. Lunedì pomeriggio, il board ha spiegato che voleva che restasse. Siamo senza un giocatore che ha giocato regolarmente e non potevamo arrivare a un accordo con nessun altro club". 

Lingard, con il contratto in scadenza proprio a Giugno, per la Juventus potrebbe essere un acquisto molto interessante. L'inglese, che aveva ricevuto offerte da Newcastle e West Ham, sarebbe pronto a lasciare la Premier League per tentare una nuova avventura professionale. Lingard è un centrocampista centrale di assoluta qualità, capace di andare anche in rete e duttile vista la sua tendenza a giocare anche come esterno offensivo.


💬 Commenti