Avaldsnes: Federica Di Criscio pronta a crescere

Scritto da Alex Bianchi  | 

Federica Di Criscio ha lasciato il calcio italiano per accettare la sfida di quello norvegese. La giocatrice, dopo il Napoli Femminile ha deciso di dire si alla formazione dell'Avaldsnes. La situazione attuale del calcio di Serie A non è quello che le calciatrici vorrebbero ed è per questo che la classe 1993 di Lanciano ha fatto la sua scelta.

Proprio il difensore italiano, attraverso il proprio canale Instagram, ha deciso di parlare del suo ambientamento in Norvegia dove si è trasferita a gennaio: "In Norvegia mi sto trovando molto bene, anche se ci vorrà un bel po' di tempo per ambientarmi. In tutti i cambiamenti ci sono delle difficoltà, non è mai facile adattarsi, ma sono sicura che è solo questione di tempo". 

L'ex giocatrice di Roma, Brescia e Verona, ha anche aggiunto: "Da questa esperienza tornerò sicuramente cresciuta e più arricchita. Il campionato qui non è ancora iniziato, ma già dagli allenamenti si vedono le prime differenze. Qui gran parte del gioco si basa su forza fisica e velocità, più che sulla tecnica o la tattica. A Napoli ho conosciuto persone dal cuore enorme anche se sono stata poco tempo lì, m ho instaurato rapporti stupendi. Ringrazierò sempre il club per avermi dato la possibilità di vestire quella maglia".


💬 Commenti