Quando ancora Gianluigi Donnarumma era al Milan, nei mesi precedenti allo scadere del suo contratto, la Juventus si era fatta avanti per cercare di portare il numero uno della Nazionale azzurra alla Continassa. Poi, però, i milioni del Paris Saint-Germain hanno messo tutti d'accordo spingendo l'estremo difensore a Parigi.

Ma a distanza di qualche tempo la Juventus potrebbe tornare alla carica per "Gigio". Il portiere italiano, che in terra francese continua a vivere momenti di alti e bassi per colpa degli avvicendamenti tra i pali con Keylor Navas, potrebbe valutare un addio al PSG. Parlando del dualismo con l'ex Real Madrid Donnarumma aveva ammesso: "Keylor è un amico, la concorrenza è normale". 

"Fuori si inventano troppe storie. Siamo una grande squadra e in tutte le grandi squadre c’è competizione. Siamo entrambi molto sereni, lavoriamo bene e poi è l’allenatore che fa le sue scelte. Rispetto al Milan, qui c'è più pressione. Ora sono in un club che vuole vincere tutto. Obiettivi? Il premio di miglior portiere deve essere solo l’inizio, le mie ambizioni sono sempre le stesse: vincere, vincere, vincere", ha aggiunto Donnarumma che continua ad essere cercato dalla "Vecchia Signora".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi