Paris Saint-Germain: Mbappè conferma il suo possibile addio

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Kylian Mbappè è uno di quei giocatori che non si possono mai mettere in discussione e invece in terra francese il suo nome finisce spesso al centro dell'attenzione mediatica anche senza una vera ragione. E proprio per questo motivo l'attaccante del Paris Saint-Germain aprendosi con i giornalisti si sarebbe lasciato sfuggire un commento di mercato.

La punta campione del Mondo, infatti, ha dichiarato: "Le critiche? Certo che stancano, soprattutto quando giochi per un club del tuo paese e dai tutto per la tua nazionale. A un certo punto uno si stanca. È diverso per i giocatori che giocano all'estero, che tornano in Francia solo per la nazionale. Io sono sempre presente, quindi si parla molto di più. Ma conoscevo questo contesto firmando per il Paris".

Mbappè, però, ha anche aggiunto un pensiero ulteriore, un pensiero che rafforza la possibilità di un suo addio ai parigini e alla Ligue 1 francese: "Futuro? Vedremo. Ovviamente anche le critiche contano. Dopo di che, non è solo quello. La cosa più importante è sentirsi bene dove sei e divertirti ogni giorno. Rinnovo? Se fossimo in fase avanzata sarei già venuto a parlarne. Lo farò quando avrò deciso".


💬 Commenti