Zlatan Ibrahimovic, dopo una stagione che lo ha visto saltare il 40% delle partite del Milan, non sarebbe più gradito, almeno come giocatore. I troppi stop hanno compromesso l'annata dello svedese e la dirigenza avrebbe già fatto le sue valutazioni in merito proponendo, si dice, un contratto da dirigente.

Ibra, però, non vuole appendere gli scarpini al chiodo, vuole giocare ancora e per questo a Maggio inizierà a cercare una nuova squadra. Anche il tecnico dei rossoneri Stefano Pioli parlando del bomber di Malmoe ha detto: "Ibra? I problemi fisici ci sono per tutti, non ci sono state scelte sbagliate e nessuna forzatura. Futuro? Non credo sia cambiato qualcosa dopo gli infortuni, ha l'intelligenza e il coraggio per fare la scelta migliore e noi saremo con lui qualunque scelta faccia". 
 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi