Dopo anni importanti, tra alti e bassi, Sergej Milinkovic-Savic sembra pronto per chiudere il proprio percorso in biancoceleste. Nonostante un contratto in scadenza a Giugno 2024 il calciatore avrebbe deciso di cercare una nuova avventura sportiva, forse perchè quella romana si è esaurita.

E l'agente del ventiseienne ha chiarito la posizione del suo assistito, in particolare nei riguardi della Juventus che da anni ne segue le gesta sportive: "A dire il vero, ci sono stati pochi colloqui seri con i bianconeri. alla fine non è successo nulla e non è stato trovato nessun accordo".

Mateja Kezman, agente del centrocampista serbo, ha anche aggiunto: "Con tutto il rispetto per la Lazio, Sergej è un giocatore per un grande club del futuro. E sono sicuro che presto sarà il momento per vivere una nuova avventura e nuovi sogni. La Juve, a mio parere, è ancora un grande club e penso che per chiunque sia un onore giocare per quel club. Vedremo cosa ci porterà domani, quale sarà la strada che gli indicherà Dio".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi