Cagliari Calcio: Semplici prova a fare l'impresa

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Il Cagliari sta cercando di fare l'impresa, arrivare alla salvezza dopo una stagione complicata. E per risollevare gli animi dei sardi la società ha deciso di affidare la panchina a mister Leonardo Semplici, uno che ha dimostrato di poter lavorare in qualsiasi tipo di condizione (vedi l'esperienza alla SPAL).

Dopo due successi consecutivi e a tre punti dalla quart'ultima il tecnico è convinto che il gruppo rossoblu possa farcela, ma comunque servirà un'impresa sportiva. "Devo fare i complimenti alla squadra, mi hanno dimostrato che possiamo arrivare all’obiettivo anche se la strada è ancora in salita", ha dichiarato il mister. 

"Venire su un campo così difficile, dove tante big non hanno vinto, e fare una partita con questa personalità non era semplice. Nella ripresa abbiamo perso qualche metro come ci si poteva aspettare, ma abbiamo avuto il coraggio di fare la gara anche fuori casa, dev’essere un punto importante che ci permetta di arrivare ai punti necessari per l’obiettivo", ha sottolineato Semplici.

L'allenatore ha poi concluso: "La corsa non l’ho mai fatta su squadre avversarie ma solo sul Cagliari. Giocando così possiamo insidiare altre squadre, ma non dobbiamo concentrarci su questo aspetto ma fare risultati, solo così potremo coinvolgere altre squadre. Vincere qui ci deve dare convinzione, ma ad oggi resta il fatto che non saremmo salvi. La strada è lunga e corta allo stesso tempo, mi sembra che dal mio arrivo i ragazzi stiano facendo passi avanti di mentalità. Abbiamo fiducia, leggendo la formazioni vedi che ci sono buone qualità tecniche, conoscendoli meglio sto capendo anche le loro qualità umane, continuiamo a lavorare con grande passione per raggiungere un obiettivo che resta difficile, ma il successo deve darci la forza di lottare".


💬 Commenti