Calciomercato Bologna: Danny Rose e Cornelius piacciono

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Il Bologna ha bisogno di rinforzi, di giocatori esperti che possano garantire al tecnico Sinisa Mihajlovic un salto di qualità verso zone di classifica più importanti. Ecco perchè il Direttore sportivo dei felsinei Riccardo Bigon ha chiarito che la società sta lavorando all'acquisto di profili giovani, ma anche ad obiettivi più maturi.

Ecco così spuntare il nome di Danny Rose, terzino sinistro che va in scadenza di contratto con il Tottenham alla fine del mese. Il giocatore, trentenne di Doncaster, potrebbe essere un rinforzo importante per la fascia visto che oltre al ruolo più arretrato potrebbe essere utile anche come centrocampista esterno sinistro.

Oltre al giocatore inglese il club emiliano starebbe sondando anche l'attaccante Andreas Cornelius. Il calciatore, che nell'ultima stagione a Parma ha avuto diversi problemi fisici, è rientrato all'Atalanta dopo il prestito, ma il club bergamasco non sembra intenzionato a trattenerlo. Ecco così spuntare il Bologna alla ricerca di un attaccante di peso. La prima scelta del club è Marko Arnautovic, dato per vicinissimo, ma il danese classe 1993 di Copenaghen rimane una valida alternativa.


💬 Commenti