Hellas Verona: Juric non vuole parlare di futuro

Scritto da Alex Bianchi  | 

Secondo i rumors di mercato il futuro di Ivan Juric sarebbe segnato: per l'attuale allenatore dell'Hellas Verona sarebbe già pronto un contratto a Napoli con la società del presidente Aurelio De Laurentiis, ma in questo momento, in un finale di stagione comunque importante, non sembra ci sia la volontà di fare alcun tipo di chiarimento in merito.

Proprio Juric, artefice del miracolo scaligero insieme al lavoro fatto dal Presidente Maurizio Setti, ha detto: "Mi ricordo bene che clima ci fosse quando sono arrivato. Ricordo la partita a Foggia, di menefreghismo e delusione totale, e quello che c'è adesso, con quello che abbiamo creato attraverso le plusvalenze. Di questo sono molto orgoglioso".

Il tecnico dell'Hellas, interrogato sul suo contratto, ha poi risposto: "I contratti ci sono da entrambe le parti e sono da rispettare. Poi il lavoro è un'altra roba. Quando firmi lo fai con stima reciproca, poi le cose cambiano. Però quando firmi, firmi: entrambe le parti accettano. Tony mi dice 'Ivan, alla fine sei un impiegato come me'. Per cui faccio l'impiegato".


💬 Commenti