Calciomercato Milan: Gomez piace alla dirigenza

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Alejandro Gomez, vecchia conoscenza del calcio di Serie A, a Gennaio scorso ha lasciato l'Atalanta per trasferirsi al Siviglia. Il calciatore argentino era stato allontanato definitivamente dal club bergamasco dopo la rottura interna con l'allenatore nerazzurro Gian Piero Gasperini.

Per il "Papu", prima del trasferimento in Spagna, si era parlato di un possibile trasferimento al Milan, poi sfumato. Ora, a distanza di pochi mesi i rumors di mercato accostano nuovamente il nome del calciatore al club rossonero. Giuseppe Riso, procuratore di Gomez, parlando di mercato e di quello che potrebbe accadere, ha detto: "Si trova benissimo a Siviglia però ama l'Italia, quindi in futuro non escludo affatto un suo rientro in serie A".

Il fantasista, che in sei mesi ha collezionato 23 presenze e segnato 3 reti, rimane un giocatore di grande affidabilità e con qualità tecniche non discutibili. Per il momento le parti sembrano distanti, ma un approccio concreto tra i rossoneri e gli andalusi appare plausibile soprattutto alla luce dell'attuale valutazione economica del cartellino dell'argentino, valutato circa 5 milioni di euro.


💬 Commenti