Calciomercato Torino: Juric tra permanenza e addio

Scritto da Redazione  | 

 Il Torino è uscito dal derby della Mole ancora una volta con un risultato negativo, ma questo non inciderà sul futuro dell'allenatore che continua a fare del suo meglio con i giocatori a disposizione. Resta però il fatto che il club è atteso allo spartiacque di Gennaio quando dovrà dare delle risposte importanti sopratutto sotto il punto di vista di possibili rinforzi.

Proprio Ivan Juric ha sottolineato: "Mi dispiace tanto, ma non riesco a fare di più per il Toro e a portarlo più in alto. Qui le ambizioni sono più grandi rispetto a Verona e si vuole andare in Europa, ma bisogna porre obiettivi realistici e io non riesco a spingervi più su: non è rassegnazione, è la realtà, anche se pure io vorrei dare molte più soddisfazioni a questi splendidi tifosi".

"Il Toro è questo, più di così non può fare allo stato attuale delle cose", ha poi aggiunto il mister che, di fatto, ha lanciato un messaggio alla dirigenza. A questo punto bisognerà capire se il Presidente Urbano Cairo sarà disposto a fare nuovi investimenti per portare in maglia granata giocatori che possano garantire un certo numero di reti. 


💬 Commenti