Calciomercato Fiorentina: Cutrone spera nel riscatto

Scritto da Alex Alessandrini  | 

La Fiorentina ha bisogno di migliorare il proprio reparto offensivo, che fino a questo momento ha deluso le aspettative di tutti. Davanti la squadra viola è troppo leggera e non ci sono giocatori in grado di dare una certa continuità. Ecco perchè la dirigenza starebbe continuando a monitorare il mercato.

Ci sono nomi che stuzzicano, ma è anche vero che al momento il club toscano deve fare i conti con la situazione economica che sta mettendo in crisi tutte le società di calcio. Tra i nomi accostati alla Fiorentina quello di Piatek, ex Milan e Genoa ora in forza ai tedeschi dell'Hertha Berlino.

La dirigenza gigliata starebbe valutando anche il rientro di Pedro, in prestito al Flamengo. Intanto il Direttore sportivo Daniele Pradè ha risposto a chi gli chiedeva della situazione di Patrick Cutrone: "Cutrone? Lui ha un riscatto a 16 milioni dopo 26 partite da titolare, ma nessun impedimento è stato dato agli allenatori perché se segna vale anche più di quella cifra. Noi abbiamo spiegato che la Fiorentina ha preso il giocatore per essere utilizzato, questo discorso sarebbe valido dopo 25 presenze".


💬 Commenti