Calciomercato Fiorentina: Milenkovic e quelle parole che sanno di addio

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Nikola Milenkovic, difensore centrale della Fiorentina, con il contratto in scadenza a Giugno 2022, non sembra avere troppa voglia di pensare a un futuro ancora con la squadra viola. Per il calciatore serbo si stanno muovendo in molti, a cominciare dal Milan che lo vorrebbe in caso di addio di Alessio Romagnoli.

Il calciatore classe 1997 di Belgrado attraverso il sito ufficiale della società toscana, ha concesso parole d'amore, ma che al tempo stesso qualcuno ha interpretato come parole di un possibile addio: "Sono state stagioni difficili, tranne la mia prima a Firenze. Abbiamo fatto un percorso che non avevamo previsto e più faticoso di quanto ci immaginavano".
 
"Quest’anno ci ritroviamo coinvolti nelle zone basse della classifica. Ogni calciatore vorrebbe lottare per l’Europa. Tanti momenti sono stati difficili, ma mi ricordo quelli belli e porto con me i positivi. Non voglio pensare alla negatività. Posso solo dire un enorme grazie a tutto quello che mi hanno dato questa città, questa società, questi tifosi. Qui alla Fiorentina sono diventato un uomo. La Fiorentina mi ha accolto dal primo giorno come se fossi sempre stato qui e mi ha fatto crescere tantissimo", ha dichiarato Milenkovic.


💬 Commenti