La sfida di Europa League tra Napoli e Spartak Mosca sembrava priva di particolari insidie, invece, i partenopei si sono complicati la vita da soli. Dopo il gol al primo minuto di Elmas, infatti, sembrava potesse essere tutto semplice, ma al 29' della prima frazione di gioco Mario Rui si è beccato il rosso diretto.

Nella ripresa la formazione russa, in vantaggio di un uomo, riesce a ribaltare la situazione trovando dapprima la rete del pari al 55' con Promes e poi il sorpasso a nove minuti dalla fine con Ignatov. Al 90' Promes triplica, ma in pieno tempo di recupero il subentrato Osimhen addolcisce la pillona segnando il secondo gol per il Napoli. La sconfitta arriva ugualmente e per Luciano Spalletti arriva il momento di masticare amaro. Nel finale di gara espulso anche Caufriez per doppio giallo.

IL TABELLINO
NAPOLI-SPARTAK MOSCA 2-3

Marcatori: 1' Elmas (N); 55' Promes (S), 81' Ignatov (S), 90' Promes (S), 94' Osimhen (N)
Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas (38' st Ounas), Fabian, Zielinski (1' st Anguissa), Politano (28' st Lozano), Petagna (1' st Osimhen), Insigne (41' Malcuit). A disp.: Ospina, Idasiak, Juan Jesus, Malcuit, Rrahmani, Zanoli, Demme, Mertens. All.: Spalletti
Spartak Mosca (3-4-1-2): Maksimenko; Caufriez, Gigot, Dzhikiya; Moses, Litvinov (29' st Ignatov), Umyarov, Ayrton Lucas; Bakaev (43' st Lomovitski); Ponce (46' Sobolev), Promes. A disp.: Rebrov, Selikhov, Eschenko, Gaponov, Melnikov. All.: Rui Vitoria
Ammoniti: Di Lorenzo, Koulibaly, Ruiz, Manolas (N); Ponce, Litvinov, Sobolev, Ayrton Lucas, Maksimenko, Umyarov (S)
Espulsi: 29' Mario Rui (N) - gioco pericoloso; 37' st Caufriez (S) - doppia ammonizione
Arbitro: Kružliak (SVK)
 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi