Calciomercato Juventus: Pogba si avvicina a Torino

Scritto da Stefano Ceccarelli  | 

La Juventus sta crescendo, ma, nonostante questo, la dirigenza bianconera sembra pronta a fare almeno un importante investimento sul mercato. La squadra ha bisogno di un altro elemento di qualità e quantità in mezzo al campo e la scelta potrebbe essere definitivamente caduta sul mediano Paul Pogba.

L'ex juventino, in rottura totale con il Manchester United, sta solo aspettando il momento opportuno per fare i bagagli. Il francese ha aperto al ritorno a Torino e lo stesso Mino Raiola, suo procuratore, ha fatto chiaramente intendere che il rapporto con i "Red Devils" è decisamente terminato.

Il centrocampista aspetta la "Vecchia Signora" pronta a mettere sul mercato una cifra vicina ai 50 milioni di euro che pagherebbe in due rate. Proprio l'agente di Pogba, ha confermato: "Inutile girarci attorno. Meglio parlar chiaro, guardare avanti e non perdere tempo a cercare colpevoli: Paul al Manchester United è infelice, non riesce più a esprimersi come vorrebbe e come ci si attende da lui. Deve cambiare squadra, deve cambiare aria. Ha un contratto che scadrà fra un anno e mezzo, nell’estate del 2022, ma credo che la soluzione migliore per le parti sia quella della cessione nel prossimo mercato. Altrimenti il club di Old Trafford, con cui i rapporti sono ottimi, sa bene che rischierebbe di perderlo a parametro zero, dato che per il momento non è intenzione del giocatore prolungare il contratto. Se qualcuno non lo capisce, capisce poco o niente di calcio. In ogni caso addossino pure tutta la colpa a me se la prossima estate Paul se ne andrà".

Sempre Raiola, imbeccato su un possibile ritorno alla Juventus, ha dichiarato: "Magari potrebbe essere proprio la Juve la sua prossima destinazione. Perché no? Fra l’altro il rapporto con la società e con i suoi ex compagni è eccellente. Al tempo del Covid, Paul non possono permetterselo in tanti. L’importante è volerlo".


💬 Commenti