Calciomercato Milan: Pioli soddisfatto del lavoro della società

Scritto da Alex Bianchi  | 

Il Milan continua a guidare la classifica di Serie A e il merito è tutto dei giocatori e dell'allenatore. Quest'ultimo, però, si è sentito di dire grazie alla dirigenza che nel corso del calcio mercato di riparazione dello scorso mese di Gennaio ha regalato alla squadra qualche importante alternativa.

Stefano Pioli ha dichiarato: "Ringrazio la proprietà e la società che si sono fatte trovare pronte sul mercato. Il nostro obiettivo non cambia, vogliamo provare ad arrivare tra le prime quattro ed è una corsa a sette squadre". Il Direttore tecnico Paolo Maldini ha portato a Milanello un altro grande vecchio come Mario Mandzukic, ma anche Meitè, prelevato dal Torino, e Tomori, avuto in prestito dal Chelsea.

Il difensore, arrivato in prestito con diritto di riscatto fissato a circa 28 milioni di euro, sarebbe l'obiettivo di mercato della prossima estate, ma nel frattempo di lui ha parlato proprio il mister del Milan dicendo: "Ha aggressività, velocità. Dobbiamo conoscerci meglio e dargli il tempo di inserirsi nei nostri meccanismi".


💬 Commenti