Florentia San Gimignano: Melania Martinovic vuole una squadra in crescita

Scritto da Alex Alessandrini  | 

La Florentia San Gimignano sta cercando di crescere costantemente e il progetto del club sembra sulla buona strada. Le neroverdi hanno nove punti in classifica e si trovano a soli quattro punti di distanza dal quarto posto. Sicuramente le giocatrici sono pronte a dare tutto sul terreno di gioco come Melania Martinovic.

L'attaccante, arrivata alla Florentia nel 2019, fin qui ha collezionato 15 presenze segnando 9 reti, un bottino importante, ma lei vuole di più. La giocatrice classe 1993 di Roma ha spiegato: "Se ad oggi non mi è arrivata la chiama della Nazionale significa che devo fare di più. Alla Florentia mi sento a casa. Ciò che imparo e che mi trasmettono qui mi consentirà di migliorarmi".

La numero nove ha anche aggiunto: "Obiettivi personali? Il mio obiettivo personale è sicuramente quello di migliorare la stagione passata. Nazionale? Io ce la metto tutta, lavoro duramente ogni giorno senza risparmiarmi mai e spero di avere l’opportunità prima o poi di vestire la maglia della nazionale. Continuerò a fare di più per raggiungere il mio obiettivo".

L'attaccante ex Mozzanica, Sassuolo e Res Roma, ha aggiunto: "Qui mi sento a casa, l’ho ripetuto più volte e continuo a ribadirlo, l’affetto che ricevo dai tifosi, le cose che apprendo grazie al lavoro dello staff tecnico, sono per me dei capisaldi importanti per continuare la mia crescita calcistica e puntare ad alzare l’asticella ancora di più dello scorso anno. Futuro? Il mio futuro sarà il frutto del mio presente, per cui piuttosto che pronosticarlo, mi piace di più costruirlo di giorno in giorno, senza nascondere assolutamente di puntare in alto come sempre".


💬 Commenti