Calciomercato Lazio: Milinkovic-Savic verso la Juventus

Scritto da Redazione  | 

 Il Presidente della Lazio Claudio Lotito è uno con il quale è difficile trattare, ma il momento appare particolare e per questo motivo alla Juventus starebbero valutando con grande attenzione la possibilità di arrivare niente meno che a Sergej Milinkovic-Savic. Il calciatore serbo, in scadenza di contratto a Giugno 2024, avrebbe pretendenti anche in terra inglese (Manchester United, Liverpool e Chelsea, oltre al Manchester United), ma la sua preferenza rimarrebbe per la Serie A.

A Torino il giocatore potrebbe ritrovare i connazionali Dusan Vlahovic e Filip Kostic e soprattutto guadagnare il doppio dell'attuale stipendio. Il procuratore del centrocampista, Mateja Kezman, rispondendo alla richiesta economica di Lotito, che ha sparato ben 120 milioni di euro per il valore del cartellino di Milinkovic-Savic, ha risposto chiarendo: "Penso che non sia il momento di discutere del prezzo e del trasferimento di Sergej. La Lazio è al top, la squadra ha bisogno di pace. Sappiamo tutti che subito dopo la Coppa del mondo alcune cose saranno più chiare e sarà il momento di parlare di tutto".

"Milinkovic ha solo 18 mesi di contratto e, come ho detto, dopo la Coppa del Mondo sarà il momento di discutere prima con il presidente e poi anche con tutti gli altri. In tutti questi anni io e Sergej abbiamo rispettato la Lazio e il presidente Lotito. Io devo pensare prima all’interesse del giocatore e poi anche all’interesse del club. Sono sicuro che manterremo la nostra relazione lavorativa come abbiamo fatto in tutti questi anni", le parole dell'agente. 


💬 Commenti