Conference League: Roma-CSKA Sofia 5-1, Mourinho fa festa alla prima

Scritto da Alex Bianchi  | 

Josè Mourinho e la sua Roma continuano a vincere e dopo il trittico in campionato ecco arrivare anche un successo rotondo nella neo nata manifestazione della Conference League. I capitolini, impegnati in casa contro i bulgari del Cska Sofia si sono imposti con un rotondo e convincente 5-1.

Per la squadra targata "Special One" il match non comincia al meglio visto l'iniziale svantaggio, arrivato dopo soli dieci minuti, targato Carey. I giallorossi però reagiscono e al 25' trovano il pari momentaneo con Pellegrini. Tredici minuti e il "Faraone" El Shaarawy raddoppia. Nella ripresa la squadra di casa dilaga grazie alle marcature ancora di Pellegrini (62'), Mancini (82') e Abraham due minuti più tardi favoriti anche dall'espulsione di Wildschut arrivata a dieci minuti dal termine.

IL TABELLINO
ROMA-CSKA SOFIA 5-1

Marcatori: 10’ Carey (C), 25’ Pellegrini (R), 38’ El Shaarawy (R), 17’ st Pellegrini (R), 37’ st Mancini (R), 39’ st Abraham (R)
Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp (1’ st Ibanez), Mancini, Smalling, Calafiori (31’ st Kumbulla); Diawara (12’ st Cristante), Villar (13’ st Veretout); Perez, Pellegrini (29’ st Abraham), El Shaarawy, Shomurodov. A disp.: Fuzato, Reynolds, Mayoral, Zaniolo, Darboe, Zalewski, Mkhitaryan. All.: Mourinho
Cska Sofia (4-4-2): Busatto; Turitsov (29’ st Donchev), Mattheij, Galabov, Mazikou; Yomov (22’ st Bai), Muhar, Lam, Wildschut; Carey, Krastev (42’ st Ahmedov). A disp.: Evtimov, Vareia, Catakovic. All.: Mladenov
Ammoniti: Lam (C)
Espulsi: al 35’ st Wildschut (C) per doppia ammonizione
Arbitro: Nyberg (SWE)


💬 Commenti