Il futuro di Josè Mourinho appare sempre più lontano da Trigoria. L'allenatore ha lanciato messaggi che lasciano presagire un futuro altrove, un futuro che potrebbe materializzarsi con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto tra tecnico e dirigenza. Per lo "Special One" si sarebbero aperte diverse possibilità fino, addirittura, a quella che potrebbe vederlo proteso verso la panchina dell'Al-Nassr dove ora gioca Cristiano Ronaldo.

L'allenatore portoghese, interrogato sulla situazione interna alla società giallorossa e sul rinnovo contrattuale del difensore inglese Chris Smalling solo pochi giorni fa aveva dichiarato: "Il rinnovo di Smalling può convincermi a restare? Se rimanesse sarà ottimo per lui e per la Roma. Lui è felice, ha trovato un livello e un rendimento che gli mancava e per la Roma perché è stato fantastico in questi anni. Si tratta di un matrimonio perfetto. Io sono io e Smalling è Smalling". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi