Yacine Adli è stato uno dei giocatori cercati dal Milan nel finale di calcio mercato con il Direttore tecnico Paolo Maldini bravo ad assicurarselo, ma l'operazione definita con i francesi del Bordeaux ne ha previsto la permanenza con la formula del prestito alla formazione transalpina di Ligue 1.

Proprio il classe 2000 ha però sottolineato: "Quando ti chiama un club di questa portata vorresti andarci subito, ma c'erano delle condizioni affinché l'affare andasse in porto. Non sono deluso e anzi sono contento che la vicenda si sia conclusa in questo modo: quest'anno sarà di preparazione per arrivare ancora meglio preparato in Italia, con un altro status". Adli, nella formazione francese dal 2019, ha fin qui totalizzato 67 presenze segnando 5 reti.
 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi