Nonostante il suo Cagliari stia navigando il fondo alla classifica di Serie A per Walter Mazzarri, tecnico chiamato dal club isolano a stagione iniziata per sostituire Leonardo Semplici, tutto sembra andare avanti senza problemi. Dopo il ko in casa del Bologna in molti si sarebbero aspettati una qualche reazione da parte della società, ma il numero uno dei rossoblu ha confermato in panchina il mister toscano.

Il presidente del Cagliari Giulini ha parlato del suo attuale allenatore sottolineando: "Si vede che la squadra è molto più compatta, prendiamo meno tiri. L’allenatore è una delle poche certezze a cui aggrapparci, alla terza giornata abbiamo cambiato perché c’erano dei problemi. Lui magari non ha inciso come vorrebbe, in alcune partite abbiamo toppato ma in altre si è visto quel che vuole della squadra". 

Il numero uno del Cagliari ha poi aggiunto: "Poi gli episodi arbitrali non ci sono stati favorevoli. Il prossimo mercato è lontano, il direttore sportivo sta già lavorando su qualcosa, ma abbiamo tanti infortunati. Il leit-motiv è che ci presentiamo sempre con 6-7 infortunati, ogni partita è così".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi