Napoli-De Laurentiis: Fondi interessati all'acquisto del club

Scritto da Redazione  | 

Mentre il Napoli del tecnico Luciano Spalletti lavora sul terreno di gioco in vista della stagione che sta per iniziare, il Presidente Aurelio De Laurentiis ha deciso di rivelare che sulla società campana ci sarebbero le attenzioni di alcuni fondi esteri che, se ci fosse la disponibilità, sarebbero pronti ad investire nel club azzurro.

Proprio ADL, attraverso i microfoni di "Smart Talk", nella trasmissione "Wall Street Italia", ha spiegato: "Sono assillato dai fondi che vogliono comprare il Napoli, basta. Gli americani mi hanno offerto in passato 900 milioni per vendere il club, ma io voglio divertirmi ancora. Voglio essere il dodicesimo, anzi il quattordicesimo uomo in campo. Lasciatemi divertire ancora. Lavoriamo con onestà per 83 milioni simpatizzanti del Napoli sparsi per il mondo. Vogliamo fare investimenti giusti e corretti".

De Laurentiis ha anche aggiunto: "Io non ho mai giocato a calcio, resto alla finestra a guardare con grande umiltà per imparare. Io faccio il mio, l’allenatore fa il suo ed il direttore sportivo deve fare il suo mestiere. Tutto questo per rispetto del tifoso. Mi hanno offerto 2 miliardi di euro per tutto il mio patrimonio, tra il Napoli e la Filmauro, ma io mi diverto ancora e non voglio andare in pensione”.


💬 Commenti