Il Torino sta trovando in Josip Brekalo un giocatore di assoluto spessore. Il ragazzo classe 1998 di Zagabria è arrivato alla formazione granata dopo quattro stagioni passate al Wolfsburg. In terra tedesca il centrocampista, con forti propensioni offensive, è maturato ed ora appare pronto per l'esperienza italiana.

Proprio il diretto interessato ha parlato di se e dell'importanza di crescere: "So essere feroce come vuole Juric. Il ruolo ed il modello? Sono affascinato da come Modric sopporta le pressioni, non si pone limiti e tratta bene tutti: imparo dai suoi comportamenti. Tutti dovrebbero sforzarsi di raggiungere il massimo in ciò che fanno. Oggi possiamo chiederci: Modric, a 20 anni, pensava che sarebbe diventato il migliore al mondo? Ha fatto del suo meglio per realizzare il sogno e ce l’ha fatta per questo". 

Brekalo, 16 reti in 106 presenze in terra teutonica ha concluso: "Il 99 per cento di noi, 15 anni fa, non lo immaginava a livelli così alti. Per me essere in Nazionale è aver già realizzato il primo bellissimo sogno che avevo. Un sogno? A Dio piacendo, mi piacerebbe giocare una finale di Champions. O di un Europeo, o di un Mondiale".


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi