Calciomercato Torino: Pobega giocatore da trattenere

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Il Torino, grazie al lavoro che Ivan Juric sta facendo con la rosa a disposizione, sta uscendo da un momento complicato. I granata hanno ritrovato il successo anche se il merito non è proprio del suo giocatore più importante, Andrea Belotti. La squadra sta girando grazie a certi meccanismi e l'intenzione della dirigenza è quella di apportare qualche accorgimento a Gennaio.

Proprio Juric ha però sottolineato che, in realtà, non saranno fatte grandi operazioni e che sostanzialmente la squadra sarà ancora questa: "Mercato? Non è il momento di parlarne. In più a gennaio fai pochi ritocchi. Il gruppo che ho mi piace, non bisogna parlare tanto di mercato perché faremo poco". 

Il tecnico del Torino si è poi soffermato sul centrocampista Tommaso Pobega uno dei punti fermi della squadra: "Lo seguivo da anni, lo volevo già prendere prima: mi piacciono i ragazzi italiani con questa mente, come lui, Buongiorno, Pessina e Dimarco. Partono dal basso, poi crescono e capiscono il valore dei soldi e dell'allenamento. Hanno grande stabilità emotiva, così possono crescere. Pobega è un centrocampista totale: non ha dato da regista, non ha niente in cui emerge ma è bravo in tutto e fa prestazioni importanti. In poco tempo è arrivato in Nazionale, è una bella cosa". Pobega, in realtà, sarebbe il sogno di mercato del Torino che vorrebbe strapparlo al Milan (il giocatore è in prestito).
 


💬 Commenti