La Juventus sta attraversando una fase di completo rinnovamento e per farlo la dirigenza ha deciso di lasciare al tecnico Massimiliano Allegri il compito di riportare i bianconeri ai massimi livelli. Ma oltre a mister e giocatori la società potrebbe essere finalmente pronta a riabbracciare il 'figliol prodigo'.
 
Da qualche tempo, infatti, si parla di un possibile ritorno a Torino di Alessandro Del Piero, vero simbolo della "Vecchia Signora". L'ex numero dieci ha ammesso che questa possibilità potrebbe esserci: "Per il mio percorso, per tutti gli anni nei quali abbiamo condiviso tantissime gioie e anche il momento più buio della serie B, con la Juve ho costruito un rapporto speciale. Non solo perché tifo bianconero, ma perché diciannove anni sono davvero tanti. Le persone mi chiedono: 'Perché non torni alla Juve?'. Io rispondo che non devo tornare, perché non sono mai andato via. Quando passi tanto tempo e tante esperienze in una comunità le radici affondano nel terreno. Ok, oggi non ci lavoro, va bene — magari in futuro le cose cambieranno, chi lo sa? —, ma non mi sentirò mai lontano. Una parte importante del mio cuore è lì. E lo sarà per sempre. Sempre dalla stessa parte". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi