Benevento Calcio: Inzaghi crede nella salvezza

Scritto da Luca Bubani  | 

Il Benevento è uscito con una sconfitta dall'Olimpico, ma secondo il tecnico Filippo Inzaghi i giocatori hanno dimostrato di essere in grado di puntare al loro personalissimo scudetto, la salvezza. Il 5-3 che visto capitolare la squadra "Sannita" contro i biancocelesti del fratello Simone, ha convinto "SuperPippo".

Il più grande dei fratelli Inzaghi, ha sottolineato: "Sapevo che se fossimo stati ad aspettarli avremmo preso i gol, avremmo meritato il pareggio. Se giochiamo così ci salviamo sicuro. Avere queste partite con dei punti di vantaggio sul terzultimo posto ti dà una chance in più".

"Veder giocare il Benevento con questo piglio e vedere i giocatori rammaricati per la sconfitta mi fa essere positivo per le gare di mercoledì e domenica che sono un crocevia fondamentale della stagione", ha detto. Filippo Inzaghi ha poi concesso una battuta sull'assenza di Simone Inzaghi per Covid: "Non ho ancora sentito Simone. E' stato strano giocare contro la Lazio senza di lui, mi è mancato. Spero guarisca presto. Il nostro rapporto ci rende la vita complicata quando siamo fianco a fianco".


💬 Commenti