Calciomercato Milan: Dalot saluta i rossoneri

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Diogo Dalot, giocatore che la scorsa estate il Milan aveva avuto in prestito dal Manchester United, torna in terra inglese probabilmente per restarci. Il calciatore, cresciuto molto sotto la guida del tecnico Stefano Pioli, rientrerà a "Old Trafford" per mettersi a disposizione del tecnico Ole Gunnar Solskjaer.

Ma il portoghese ha voluto salutare il Milan a modo suo: "Pioli mi ha insegnato che la squadra deve essere concentrata per tutti i novanta minuti e consapevole di ogni singolo aspetto della partita, di ciò che sta succedendo. E la convinzione che tutto quello che prepari in allenamento lo ritroverai in partita, che andrà esattamente così".

Il giocatore ha anche aggiunto: "Mi piace diventare sempre più completo. Gli italiani adorano il calcio, ne parlano sempre e essere parte di questa cultura è stata un’esperienza fantastica. E sul campo sento di essere migliorato molto tatticamente. Alcuni aspetti difensivi li ho imparati qui ed è stato fantastico sviluppare anche queste qualità. Ma non solo: in attacco come andare in pressione alta, il recupero palla il prima possibile. Tutto molto utile. Dico che ho passato un anno fantastico e ho incontrato bellissima gente. È stato un vero piacere giocare nel Milan ma ora penso all’Europeo e davvero non so cosa succederà".


💬 Commenti