Juventus Women: Lisa Boattin crede nel nuovo tecnico

Scritto da Alex Bianchi  | 

Dopo anni importanti, e vincenti, alla Juventus Women è arrivato il momento di cambiare e la società ha deciso di farlo a cominciare dalla guida tecnica. In panchina è arrivato Joe Montemurro, dall'esperienza internazionale avuta con l'Arsenal Women, mentre a livello di rosa alcune delle calciatrici storiche hanno fatto i bagagli.

In casa bianconera c'è sempre grande fame e a confermarlo ci ha pensato anche Lisa Boattin che ha sottolineato: "La maglia bianconera? Quando la indosso ho sensazioni veramente speciali, è difficile spiegarlo a parole. È un sogno, non vedo l’ora di rivedere i tifosi sugli spalti. Di rivedere mia mamma e mio papà al campo".

Boattin, che ha rinnovato il proprio contratto fino a Giugno 2023, ha poi fatto alcune considerazioni sul prolungamento: "Il rinnovo per me è la continuazione di un sogno. La Juve è diventa casa mia, Torino mi ha accolto. Sono felicissima, devo tanto alla Juve perché in questi quattro anni sono cresciuta tanto grazie alle compagne e a Rita Guarino. Sono qui per continuare a crescere. Sono felicissima che la Juve mi dia ancora fiducia. È da quattro anni che sono qui ma oggi sembra il primo giorno. Sono entusiasta di continuare questo percorso".

La giocatrice ha anche avuto un pensiero per il nuovo tecnico della Juventus Women: "Montemurro mi ha fatto una bellissima impressione. Trasmette grande entusiasmo perché crede veramente nelle sue idee e ce le trasmette. Noi crediamo nei suoi insegnamenti, questi giorni sono molto positivi".


💬 Commenti