Calciomercato Fiorentina: Cabral pronto a far dimenticare Vlahovic

Scritto da Alex Bianchi  | 

In terra toscana si continua a parlare del 'tradimento' di Dusan Vlahovic e molti tifosi continuano a puntare il dito sulla dirigenza e sul presidente Rocco Commisso, ma a mercato di riparazione concluso è il momento di tornare a pensare al campionato e a chi dovrà scendere in campo per far dimenticare il serbo.

Ecco così arrivare la presentazione del nuovo bomber viola, Arthur Cabral. Il ventitreenne brasiliano, che ha vestito la maglia del Basilea dal 2019 fino a pochi giorni fa è arrivato alla corte del tecnico Vincenzo Italiano con percorso in terra elvetica importante visti 46 gol in 77 partite giocate.

Proprio il neo acquisto, che per far dimenticare Vlahovic ha deciso di indossare la maglia numero 9, attraverso i social ha dichiarato: "Sono molto felice di essere qui alla Fiorentina, di vestire questa storica maglia e di avere la possibilità di esaudire un altro sogno relativo alla mia carriera. Grazie alla Viola per credere nel mio lavoro e grazie a tutti i tifosi per avermi dato un così bel benvenuto. È l'inizio di un nuovo capitolo della mia vita. Che spero possa essere veramente felice. Forza Viola!".

Paulo Pitombeira, procuratore dell'attaccante della Fiorentina, ha rivelato: "Quando la Fiorentina stava per cedere Vlahovic, i viola si sono molto interessati e le nostre prime conversazioni si sono rivelate positive. Il giocatore è già nel giro della Nazionale brasiliana e qualsiasi paragone lo fa rimanere tranquillo, vuole fare la storia a Firenze ed ai tifosi regalerà tante gioie".


💬 Commenti