Sembrava fatta per il trasferimento di Domenico Berardi alla Juventus, ma negli ultimi giorni qualcosa non è andato come avrebbe dovuto e lo storico calciatore del Sassuolo è rimasto in maglia neroverde, almeno per il momento. Alla fine del mercato manca davvero pochissimo, ma per l'esterno d'attacco italiano potrebbe non essere tutto perduto.
 
Intanto l'Amministratore delegato degli emiliani, Giovanni Carnevali, ha ribadito: "Berardi andrà alla Juve? No. C'era un principio di trattativa, la Juve aveva mostrato interesse per il nostro giocatore e il Sassuolo aveva aperto alla cessione di Berardi una decina di giorni fa anche perchè Domenico aveva espresso il suo gradimento all'operazione. No, la realtà è che non mi è arrivata nessuna proposta ufficiale. Quando la Juve ci ha chiesto Berardi per la prima volta, abbiamo solo abbozzato un discorso economico. Il Sassuolo ha chiarito che la valutazione del giocatore era superiore ai 30 milioni, ma da parte nostra c'era la disponibilità ad ascoltare un'offerta della Juve e a trovare insieme la cifra giusta e la formula che potesse soddisfare entrambi i club. Ci tenevamo ad accontentare Berardi, a cui siamo molto affezionati, però non potevamo trascurare le esigenze della nostra società e quindi avevo specificato alla Juve che non avremmo accettato l'inserimento di calciatori nella trattativa perchè abbiamo già cambiato tanto. Pensavo che avremmo comunque trovato una soluzione e infatti il Sassuolo aveva anche individuato il sostituto da inserire nella rosa". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi