Fiorentina Femminile: Sarah Huchet vuole restare a lungo

Scritto da Simone Beltrambini  | 

La ventisettenne francese Sarah Huchet, uno dei volti nuovi della Fiorentina Femminile, ha iniziato la stagione con qualche difficoltà, con la formazione viola che nelle prime tre uscite in campionato ha collezionato solo sconfitte, ma ora la volontà è quella di dare una svolta e iniziare a fare risultati positivi.

Lei, ex Napoli Femminile, si è raccontata: "Sono nata in Bretagna, in Francia, in una zona tranquilla e rilassante ma a 15-16 anni avevo già la voglia di andare via e conoscere nuove culture così sono andata negli Usa. Qui ho studiato management dello sport ed è stata una bella esperienza, ho giocato a calcio sia nell’Università che a San Francisco poi una volta rientrata ho sentito ancora l’esigenza di conoscere altre situazioni ed ho girato la Francia".

Huchet ha poi aggiunto: "Il calcio in America è diverso mentre tra Francia e Italia c’è più similitudine anche se in Italia è più tattico mentre in Francia più fisico e tecnico però mi sono adattata velocemente. Ho visitato qualcosa a Firenze e mi piace molto il Piazzale ma voglio visitarla tutta. I miei obiettivi sono diversi per la mia carriera, non so quanto voglio ancora giocare ma mi piace la Fiorentina e vorrei starci qualche anno. Poi finito il calcio avrò un’altra vita che mi aspetta perché in Francia sto per finire gli studi e farò l’avvocato, non vedo l’ora". Nello scorso campionato la centrocampista transalpina ha collezionato 18 presenze segnando anche 7 reti.


💬 Commenti