"Sono molto contento per Andrea: è un ragazzo per bene, viene da una famiglia bresciana come lo sono io, lo conosco da quando era bambino. Ha avuto una crescita esponenziale, ha grandi qualità e ha fatto la trafila con grande umiltà e impegno: sta raccogliendo i frutti di tanti sacrifici e di tanti anni di apprendistato. Deve continuare a migliorarsi, il calcio non ti regala nulla, soprattutto in Italia dove gli italiani sono considerati meno degli stranieri", ha ammesso l'agente di Andrea Colpani, Tullio Tinti.
 
Il ragazzo è al centro dell'attenzione mediatica anche perchè il suo futuro sarà sicuramente lontano dalla società brianzola. Per Colpani si stanno muovendo in primis Inter e Juventus e appare difficile immaginare il trequartista ancora al Monza dopo la fine della stagione. Sempre il procuratore del calciatore italiano, ha aggiunto: "In questo ruolo da mezza punta riesce a esprimere al meglio le qualità tecniche e fisiche. Lo chiamano El Flaco perché è magro, però è anche alto 1,88, ha una bella fisicità. Quando Palladino lo ha avvicinato vicino all'area, è diventato letale. Andrea calcia come i giocatori veri. Futuro? Ora è concentrato sul Monza, poi la chiamata in azzurro è l'aspirazione massima di tutti i ragazzi". 


💬 Commenti

Calcioline.com è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Rimini n. 1289/2009.

Alcune foto di questo blog e del relativo profilo e/o sito sono state reperite sul web.
Ove fosse stato violato il diritto di copyright, prego i proprietari di darne avviso alla mail [email protected] per la relativa rimozione.

Ogni testo e foto di proprietà di Calcioline.com non possono essere copiati o riprodotti, senza autorizzazione, ai sensi della normativa n.29 del 2001.

Powered by Slyvi