Calciomercato Milan: Mudryk si allontana dai rossoneri

Scritto da Redazione  | 

 Il Mondiale del Qatar e delle polemiche sta per prendere il via, ma questo non sembra distrarre i dirigenti dei club italiani da quelli che sono gli obiettivi futuri. In particolare in casa Milan si starebbe continuando a pensare al destino di Rafael Leao, attaccante esterno che ogni giorno che passa sembra essere sempre più lontano da Milanello.

Ecco perchè il Direttore tecnico del "Diavolo" Paolo Maldini avrebbe già iniziato la ricerca di un possibile sostituto. Tra gli obiettivi ci sarebbe anche Mykhaylo Mudryk, giocatore di qualità attualmente in forza allo Shakhtar Donetsk. L'esterno offensivo, sotto la lente d'ingrandimento di molti club europei, ha voglia di giocare in uno dei campionati più importanti del vecchio continente e tra i suoi preferiti ci sarebbe proprio quello italiano.

Il giocatore classe 2001 sarebbe stato valutato 100 milioni di euro, ma Oleksiy Alyokhin, procuratore di Mudryk, ha risposto così: "Sono l'agente di Mudryk ormai da molti anni e sono quindi in contatto con lui ogni giorno. Mi sento spesso anche con il direttore generale dello Shakhtar, Sergey Palkin. In effetti molti club sono interessati a Mykhaylo, mi riferisco a club dei migliori campionati d'Europa, ma al momento non c'è niente di più. Per quanto ne so, lo Shakhtar non sta infatti portando avanti ufficialmente nessuna trattativa. E tutti questi numeri altissimi che appaiono su Internet sono la fervida immaginazione di qualcuno o semplici speculazioni. Nei mesi scorsi abbiamo ricevuto offerte concrete e molto importanti, ma lo Shakhtar ha sempre detto di no". 


💬 Commenti