Calciomercato Juventus: Mckennie ha convinto, sarà riscatto

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Weston McKennie è arrivato alla Juventus la scorsa estate tra lo stupore generale, ma con il passare del tempo si è guadagnato la stima di tutto l'ambiente bianconero. In principio sembrava un affare di basso profilo, poi, però, l'americanino terribile ha messo in campo tutta la propria determinazione.

Il giocatore, il cui cartellino è ancora di proprietà dei tedeschi dello Schalke 04, è arrivato alla corte di mister Andrea Pirlo con la formula del prestito oneroso per 4,5 milioni di euro con un diritto di riscatto fissato a 18,5 milioni di euro. La dirigenza bianconera, secondo fonti molto vicine alla società stessa, avrebbe già deciso di riscattare il calciatore.

Il centrocampista vuole continuare a stupire, proprio come il suo piccolo idolo Harry Potter e restando alla Continassa continuerà a fare le proprie magie.  McKennie, classe 1998 di Little Elm, in Texas, con la maglia della "Vecchia Signora" ha già disputato 29 partite (in tutte le copetizioni), segnando 5 reti. A questo punto per il ragazzo a stelle e strisce il futuro alla Juventus appare assicurato.
 


💬 Commenti