Calciomercato Torino: Gedson Fernandes piace alla dirigenza

Scritto da Alex Alessandrini  | 

Il Torino del nuovo corso targato Davide Nicola ha iniziato il proprio percorso con un pareggio in rimonta in casa del Benevento di Filippo Inzaghi. Determinante la doppietta segnata da Simone Zaza che non aveva un tale exploit dai tempi della Juventus. Il giocatore, motivato dal nuovo allenatore, potrebbe essere un dei 'nuovi acquisti' granata.

Ma per parlare di calcio mercato è intervenuto il Direttore sportivo Davide Vagnati, che è stato interrogato su un presunto obiettivo del club, Gedson Fernandes. Parlando dei possibili movimenti in entrata dei granata il dirigente del Torino ha sottolineato: "Il mister è stato chiaro, ha dato un messaggio preciso ai giocatori: vuole valutarli, per capire cosa fare in sede di mercato. Stiamo valutando alcune cose e valuteremo col mister".

Vagnati ha anche aggiunto: "Siamo consapevoli che la squadra non ha reso per quelle che sono le effettive potenzialità. L'esonero di Giampaolo, come ha detto anche il presidente Cairo, è una sconfitta da parte di tutti. E' un lavoratore e lo ringraziamo comunque per l'impegno profuso. Abbiamo deciso di puntare su Davide Nicola perchè ha raggiunto la nostra sede un'ora dopo essere stato contattato. Ha dato un segnale forte, è un allenatore molto bravo e capace di trasmettere motivazioni importanti. Sul mercato seguiremo le sue indicazioni". Gedson Carvalho Fernandes, classe 1999 portoghese, attualmente è in prestito al Tottenham dal Benfica. Il centrocampista potrebbe arrivare al Torino con la stessa formula.


💬 Commenti