Calciomercato Milan: Maldini indispettito, Fekir è l'alternativa

Scritto da Fabio Semprini Cesari  | 

Il mercato del Milan sta entrando in una fase cruciale. La nuova stagione è ormai alle porte e sempre di più il Direttore tecnico Paolo Maldini e il Direttore sportivo Frederic Massara devono accelerare per consegnare a mister Stefano Pioli una rosa il più possibile completa. In termini chiari c'è la necessità di chiudere per qualche nuovo colpo in entrata per aumentare la qualità della rosa esistente.

Il club rossonero, dunque, è chiamato a dare risposte concrete entro stretto giro di posta. Le ultime notizie sul talento classe 2001 Charles De Ketelaere non sono molto confortanti. La trattativa infatti non si è sbloccata, con il Milan e il Club Brugge che continuano a rimanere ferme sulle loro posizioni. I rossoneri propongono 30 milioni più bonus, i belgi ne chiedono 35 più bonus. Una distanza colmabile, ma che nelle ultime ore non ha accennato a restringersi, con un Maldini molto indispettito dal comportamento del club belga e il giocatore molto deluso. 

La settimana potrebbe portare a nuovi sviluppi, che Maldini spera possano essere positivi. La svolta, in un senso o nell'altro, dovrà comunque arrivare presto: i prossimi giorni potrebbero essere quelli decisivi, con il Milan che non andrà troppo oltre. Oltre a De Ketelaere nel mirino ci sarebbe un clamoroso gioiello della trequarti del Betis Siviglia Nabil Fekir. Sarebbe lui l'altra preda del 'Diavolo', tant'è che, secondo rumors spagnoli sarebbe già stata presentata la prima offerta per acquistarlo da subito, con 15 milioni di euro più bonus, per un totale di 20 milioni di euro netti per il fantasista francese.

"Los Verederones" sono una dirigenza difficile da accontentare e questo primo tentativo sembra non esser sufficiente. Fekir è uno dei diamanti più puri di questo Betis. Per strapparlo bisognerà fare uno sforzo molto ampio, forse troppo per le casse dei rossoneri: 35/40 milioni di euro. Una cifra che, ad ora, pare al di fuori di ogni portata. Ma non solo, Fekir è un colpo che difficilmente rispecchia lo standard tipico del nuovo corso targato Elliot-Cardinale. Considerando anche la sua età ed il suo stipendio: 29 anni per 6 milioni di euro. Il Calciomercato però ci ha sempre mostrato che a volte i sogni non sono solo desideri ma realtà... 


💬 Commenti