Hanna Bennison: la svedese vince il Goal's 2021 NXGN Award

Scritto da Simone Beltrambini  | 

E' Hanna Bennison la migliore giovane calciatrice dell'edizione 2021 del Doal's NXGN Award. La svedese, appena diciotto anni, aveva già fatto parlare di se per una crescita personale importante che ora è coronata anche con questo importante riconoscimento internazionale.

Gli NXGN Awards sono premi che classificano i migliori giovani calciatori del mondo, con liste separate compilate per uomini e donne dalla rete globale di giornalisti di 'Goal'. La Bennison, nata a partire dal 1° gennaio 2002, è stata scelta come vincitrice nel settore del calcio al femminile.

La centrocampista, della quale avevamo già parlato in passato, aveva debuttato per la prima volta in carriera ad appena 15 anni con la maglia della formazione del Rosengard. Proprio con la squadra di club è arrivata a conquistare la Damallsvenskan (il massimo campionato svedese al femminile) nel 2019. La stessa Bennison dopo avere vinto il premio ha dichiarato: "Sono entusiasta. Non me lo aspettavo per niente, quindi ne sono estremamente felice e grata".


💬 Commenti