Calciomercato Inter: Vecino non ha intenzione di restare

Scritto da Alex Alessandrini  | 

L'Inter del nuovo corso targato Simone Inzaghi sta facendo il massimo per restare il più vicino possibile al duo di testa formato da Milan e Napoli, ma dei giocatori nerazzurri ve ne è uno che non è assolutamente protagonista. Il suo nome è Matias Vecino, centrocampista di scorta che spesso è stato decisivo, ma che ora appare solo come un comprimario.

Proprio il calciatore, in scadenza di contratto, ha dichiarato: “Nell’Inter negli ultimi mesi sto vivendo una situazione che non era quella che mi aspettavo a inizio stagione in base a quello di cui avevo parlato con l’allenatore e con il club. Il calcio è fatto di momenti, a volte positivi e a volte negativi". 

"È chiaro che se questi ultimi aumentassero, credo che con l’Inter dovremo discutere, sempre col massimo rispetto, per trovare una soluzione buona per tutti. Un giocatore deve dare sempre il massimo e rispettare le decisioni degli allenatori, restare concentrato, allenarsi al massimo e farsi trovare pronto quando il tecnico e la tua squadra avranno bisogno di te”, ha poi concluso il calciatore uruguaiano che a questo punto appare destinato a salutare a Giugno.


💬 Commenti